Guida del viaggiatore alla biosicurezza tasmana

​Italiano

Guida del viaggiatore alla biosicurezza tasmana - cosa potete o non potete portare in Tasmania

La Tasmania prevede alcuni dei requisiti più restrittivi del mondo per quanto riguarda la biosicurezza. Aiutateci a proteggere la Tasmania da pesti, erbacce e malattie assicurandovi che, quando venite a visitarci, non portate né importate merci proibite. L’introduzione di pesti, erbacce o malattie in aree di produzione comportano controlli dispendiosi e perdite commerciali che possono costare milioni di dollari alle industrie primarie e alla comunità.

Questa guida veloce può esservi d’aiuto durante il vostro viaggio in Tasmania, tuttavia ricordate che i requisiti potrebbero cambiare. Per rimanere aggiornati o per ulteriori informazioni contattate le vostre autorità competenti di biosicurezza nel vostro stato.


 


 

Yes = Sì, potete portare questo articolo in Tasmania More Information = Chiedete maggiori informazioni. Potreste aver bisogno di un permesso o di fornire ulteriori informazioni* No = No, non potete portare questo articolo in Tasmania
* V. dati di contatto qui sotto

Animali

Pelliccia o pellame di animali (pelliccia di volpe non colorata) More Information
Api (incluso miele in favi e attrezzatura per api) No
Uccelli: diamante mandarino, pappagalli, cockatiel, faraona, pavone e canarini Yes
Gatti, cavalli, porcellini d’India Yes
Crostacei (inclusi i gamberi d’acqua dolce) No
Cani (devono essere trattati per eliminare le tenie prima dell’arrivo) More Information
Animali selvatici (volpi, rospi, carpa europea, myna indiana ecc.) No
Furetti No
Pesce (d’acqua dolce o di mare)
• Importazioni private o commerciali (prodotti vivi incluso le speci d’acquario) More Information
• Esche per pescare (lumache, vermi ecc.) No
• Prodotti a base di pesce More Information
• Pesci rossi No
Insetti No
Bestiame (bovini, maiali, pecore ecc.) More Information
Fauna selvatica nativa, piccioni e uccelli da voliera More Information
Pollame e uova schiuse (polli, oche, tacchini e papere) Yes
Rettili e anfibi No

Articoli alimentari

Cibo da campeggio (refrigerato-secco) Yes
Latticini incluso latte, formaggio e yoghurt (fresco e in polvere) Yes
Uova Yes
Pesce (in lattina) Yes
Pesce (flake, dentice, trota corallina, barramundi, tonno, merlano, trevally, molva, calamari, gamberi, granchio, gamberi d’acqua dolce) (pesce fresco/congelato, intero/filetti)** Yes
Pesce (salmone, trota, anguilla, nasello, merluzzo, persico, triglia, platessa, orata, pesce piatto, sardine); molluschi (ostriche, vongole, cozze, abalone (morto o vivo) No
Miele
Yes
Carni (pollame, salsicce, salami, affettati) Yes
Carni (maiale, agnello, manzo per uso personale) Yes
Cibi trattati (noodle, pane, riso, cereali, pappe per bambini, biscotti, torta di frutta, pasticcini, marmellate e salse) Yes
Tè e caffè Yes
** Il pesce deve essere etichettato con nomi scientifici e comuni

Frutta, verdura e prodotti a base di noci

Frutta e verdura (fresche) No
Frutta e verdura (cotte, surgelate, in scatola, conservate o seccate commercialmente) Yes
Macedonia (fresca) More Information
Insalata mista (pre-confezionata) Yes
Insalata verde mista No
Erbe (fresche) More Information
Erbe e spezie (secche e non vitali) Yes
Noci (secche) Yes
Cipolle, scalogno, erba cipollina, aglio More Information
Piselli (freschi o secchi, incluso i semi) More Information
Patate (fresche o semi) No

Macchine, attrezzatura, prodotti accessori

Attrezzatura agricola e ricreativa contaminate da materiale a base di piante o terra No
Stivali (senza tracce di terra) Yes
Attrezzatura per la pesca e subacquea tra cui barche, tavole da surf e trampolieri (di mare o d’acqua salata) More Information
Attrezzara per le api di seconda mano No

Piante e coltivazione

Bulbi, chicchi More Information
Fiori tagliati e fogliame More Information
Piante F&V*, piantine e semi More Information
Attrezzatura da giardino (senza terra) Yes
Viti, germogli o boccioli More Information
Piante domestiche e prodotti da vivaiok More Information
Terra o qualsiasi oggetto contenente terra No
Mangime per bestiame (fieno, grano, mangime/bastoncini per uccelli) More Information
Legname e prodotti in legname (non trattati) More Information
Erbacce e semi di erbacce (come contaminanti) No

Per ulteriori informazioni su come portare i seguenti articoli in Tasmania contattate:

  • Piante/frutta in Tasmania – (03) 6165 3777
  • Cani in Tasmania – Numero verde 1800 684 215
  • Pesci d’acqurio e domestici – (03) 6165 3777
  • Pesce, prodotti a base di pesce e attrezzatura subacquea o per la pesca/ (d’acqua dolce o salata) – 03 6165 3777
  • Bestiame/animali domestici/api incluso le restrizioni per il bestiame per le isole dello Stretto di Bass – Veterinario per la quarantena 03 6165 3777
  • Fauna nativa e uccelli da voliera – 03 6165 4305
  • Pesci di pinna limitati – www.dpipwe.tas.gov.au/biosecurity

Ulteriori informazioni

Questa guida veloce può esservi d’aiuto durante il vostro viaggio in Tasmania, tuttavia ricordate che i requisiti potrebbero cambiare. Per rimanere aggiornati o per ulteriori informazioni contattate le vostre autorità competenti di biosicurezza nel vostro stato.

Manuale di biosicurezza per le piante

Condizioni e limiti per l’importazione di piante e di altre sostanze previste in Tasmania: Manuale di Biosicurezza delle Piante

Speci esotiche di pesci

V. il sito web Inland Fisheries per informazioni sulle speci esotiche di pesci proibiti
Sito web: www.ifs.tas.gov.au

Ulteriori informazioni: Biosecurity Tasmania Contact Us Page

Back Home